Copiare un DVD9 in un DVD4 su linux grazie a k9copy

DISCLAIMER: Questo articolo spiega come fare copie di backup dei propri DVD. Ogni utilizzo improprio e’ a vostro rischio e pericolo.

Bene, non so a voi, ma a me e’ capitato qualche volta con dei DVD originali troppo vecchi, di trovarli che si iniziavano a rovinare, e quindi con il tempo quel DVD sarebbe andato perduto. Quindi chi utilizza windows conosce benissimo dvdshrink. Pero non è comodo dover riavviare ogni volta in windows e anche in questo caso il pinguino ha la soluzione!

K9copy appunto è un programma per la copia e compressione di DVD. Dal nome possiamo ben capire che e’ un prodotto che usa le QT. Le funzionalità sono molto simili a quelle di DVD-Shrink, e il suo utilizzo è estremamente semplice.

Per installare k9copy sono necessarie le seguenti dipendenze da soddisfare:

  • DVDAuthor
  • libdvdread
  • growisofs
  • mencoder
  • mplayer
  • libhal
  • libdbus
  • libdbus-qt

Di default k9copy non è fornito delle librerie per il ripping di dvd criptati, per poter salvare anche quelli vi serve la libreria:

  • libdvdcss

Normalmente i package manager delle varie distro linux, le dipendenze le soddisfano tutte, l’unica che non installano è appunto la libdvdcss, in quanto non e’ necessaria per il funzionamento del programma.

Terminata la fase di installazione, possiamo avviarlo (se non compare nei menu basta lanciare da esegui appunto k9copy). La schermata principale si presenta come nella figura seguente:

Screenshot-k9copy main

Come potete vedere la schermata è suddivisa in 3 parti escludendo la barra degli strumenti e quella dei menu:

  • La prima (quella superiore) permette di selezionare la sorgente e la destinazione del nostro lavoro. Le opzioni sono in entrambi i casi: Device Fisico, ISO e/o Folder e nel caso della destinazione abbiamo anche disponibili: Mpeg4 Mpeg2 e Estrazione audio.
  • La parte sinistra dove verrà presentato l’albero di navigazione del dvd, in modo da poter selezionare i titoli che ci interessa rippare
  • La parte destra con la scelta delle lingue per l’audio e l’anteprima del dvd (è diviso in piu tab: “DVD Playback Options”, “Selection”,  “Preview”).

Quindi inseriamo il nostro dvd, normalmente lo vede in automatico, se così non fosse premiamo su Open. Probabilmente il risultato che otterremo sarà simile al seguente:

Come vedete ora le varie sezioni sono popolate. A questo punto dal menu di sinistra scegliamo i titoli che ci interessano,a destra andiamo nella linguetta “Selection” e selezioniamo le lingue che ci interessa rippare, inoltre suggerisco come formato di output ISO o direttamente su CD (almeno a me in alcuni casi, se faccio le folder K3B non li chiude correttamente).

K9copy si occupa automaticamente di comprimere nella maniera ottimale il dvd per farlo. Nel caso noi vogliamo lasciare il dvd nel formato originale (DVD9) ci basta clickare sul pulsante “Configure K9copy” e nella voce DVD, troveremo il campo “DVD Size”, qui possiamo decidere la dimensione del DVD.

Come possiamo vedere oltre che la dimensione da qui possiamo impostare altri valori come per esempio il path di lavorazione del programma, lingua audio e sottotitoli preferita, etc.

Nota bene: Se scegliete una destinazione diversa dall’unità DVD, potete scegliere anche il nome del file e/o il percorso dove salvare (subito accanto al menu di selezione formato)

Bene è tutto fatto. Ora non ci basta che premere il tasto “Copy” e attendere il termine del ripping.

Dopo di che possiamo scegliere il nostro programma di masterizzazione preferito.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.