Savage 2 – A Tortured Soul

Savage 2 – A Tortured soul  è un gioco fantasy multiplayer, disponibile anche per Linux. Si tratta di un gioco che unisce diverse tipologie, dal FPS (first person  shooter) al RTS (Real Time Strategy) al gioco di Ruolo.In questo breve articolo vi spiegherò come installare il gioco e come muovervi i primi passi

Anche se non si tratta di un gioco Open Source, vale la pena comunque spenderci un pochetto di tempo per conoscerlo. Il gioco è comunque freeware, infatti ognuno puo crearsi il proprio account per giocare gratuitamente, mentre è disponibile una espansione per 9$ che fornisce qualche feature in più.

I requisiti minimi per giocare sono:

  • Processor – 2.2 GHz P4 / AMD 2000+ or faster
  • RAM – 1 Gb
  • Video Card – 128 MB fully DirectX 9.0 compliant GeForce or Radeon
  • Linux, Windows 2000, XP, Vista
  • Network Connection Required (56k and up)

Anche se per giocare al meglio e senza rallentamenti serve una macchina un po piu potente.

L’installazione del gioco è molto semplice. Basta andare sul sito http://savage2.com/en/main.php e scaricare il client del gioco per linux, è disponibile in 2 versioni a 32 e 64 bit, scegliamo quella che fa per noi. Una volta terminato il download, dobbiamo rendere eseguibile il file appena scaricato, quindi posizionatevi nella cartella dove avete scaricato il file e date:

chmod a+x Savage2Install-2.1.0-i686.bin

e dopo di che lanciate il programma con:

./Savage2Install-2.1.0-i686.bin

vi apparira una schermata di benvenuto per l’installazione:

Premete next, e seguite le istruzioni a video, è molto semplice. La cosa bella di questo gioco, è che non sono necessari i permessi di root per installarlo, infatti io l’ho isntallato con il mio account utente.

Prima di iniziare a giocare createvi il vostro account sul sito, cosi da poter dopo accedere ai server di gioco (il nome utente e la password che registrate sul sito, vi verranno richiesti all’interno del gioco quando si inizia il gioco multiplayer)

Una volta terminata l’installazione potete lanciarlo, se usate un Desktop Manager come GNOME con molta probabilita lo troverete nella cartella Games, altrimenti vi portate nlla cartella dove il gioco e’ installato e lo lanciate da terminale con il seguente comando:

./savage2.bin

Il gioco dispone anche di un comodo tutorial che vi introduce ai concetti fondamentali del gioco, vi consiglio di farlo in quanto la logica del gioco non e’ proprio immediata, e oltretutto vi insegnerà a controllare il personaggio, la mappa, a costruire oggetti miniere, etc.

Come detto prima questo gioco unisce diverse tipologie al suo interno, su alcuni aspetti ci ricorda i classici MMORPG come 4story, world of warcraft, etc, sotto altri sembra di giocare ai giochi tipo Command & Conquer, dove dovevamo costruire miniere, riparatori, avamposti, etc.

Dopo che avete terminato il tutorial potete iniziare il gioco vero e proprio, scegliete l’opzione “login”, se è la prima volta che vi connettete via rete, probabilmente vi chiederà di scaricare gli aggiornamenti, lasciatelo fare una volta terminato vi chiederà di scegliere il server al quale connettervi. Potete se non volete perdere tempo nella scelta, premere il pulsante:

“Quick connect to Best Server”

Ora verrete catapultati nel gioco. Come potete vedere sin dall’inizio il gioco graficamente è fatto molto bene, i personaggi sono definiti discretamente e almeno sul mio computer non si notavano particolari rallentamenti. I controlli del gioco, se avete seguito il tutorial sono abbastanza semplici.

Il problema appunto sta nel prendere confidenza con questo gioco, dato che unisce in se modalità di gioco differenti, all’inizio potrete essere un pò spaesati.

Quindi ora non vi resta altro che godervi questo gioco.

Prima di terminare allego un po’ di screenshot.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.