Archlinux: Cosa fare se i moduli di virtualbox non si compilano piú

Recentemente durante gli aggiornamenti del kernel di archlinux, mi sono trovato con i moduli di Virtualbox per il kernel che non compilavano più. Con un errore simile al seguente:

In file included from /opt/VirtualBox/src/vboxdrv/include/VBox/types.h:34:0,
                 from /opt/VirtualBox/src/vboxdrv/linux/../SUPDrvInternal.h:39,
                 from /opt/VirtualBox/src/vboxdrv/linux/SUPDrv-linux.c:37:
/opt/VirtualBox/src/vboxdrv/include/iprt/types.h:100:30: fatal error:
linux/autoconf.h: No such file or directory
compilation terminated.

Il problema è causato dallo spostamendo di alcuni header da /include/linux a /include/generated.

La soluzione risulta molto semplice, basta creare un link simbolico ai files in generated dentro la cartella linux, quindi, prima di tutto individuate la versione del kernel installata con:

uname -a

dopo di che portatevi nella cartella include/linux che si trova in usr/src/yourlinux-ver:

cd /usr/src/linux-2.6.39-ARCH/include/linux

e date:

ln -sf ../include/generated/* .

In questo modo avrete creato dei link simbolici a tutti i files dentro generated. Ora non vi resta altro che compilare i driver aggiornati con il consueto:

/etc/rc.d/vboxdrv setup

Ovviamente tutto questo deve essere fatto da root!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.