Android lezione 10 – Spedire SMS e introduzione al file manifest

Bene visto che abbiamo imparato durante tutte queste lezioni a lavorare co alcuni degli elementi dell’interfaccia grafica di android, questa volta inizieremo anche ad interagire con alcuni servizi del telefono. Quello che andremo a vedere é forse una delle caratteristiche piú usate nei telefonini di tutto il mondo: gli SMS!! Vi spiegheró come realizzare una semplice applicazione per inviare e ricevere gli SMS. Nel fare questo vedremo anche dei concetti nuovi, come per esempio gli inten-filter e le relative action, andremo a mettere mano direttamente al File AndroidManifest. Vedremo cosa sono le permission, etc. Quindi non ci resta che iniziare 🙂

Parte 1 – configurazione del servizio Una delle caratteristiche di android, é che ogni volta che installiamo una applicazione, sappiamo sempre quello che avrá il permesso o meno di fare. Avete presente la schermata di installazione ? Bene se non ci avete mai fatto caso, in quella schermata vengono riepilogate tutti servizi/componenti del telefonino utilizzate dall’app. Un esempio é la screenshot seguente:

Continue reading Android lezione 10 – Spedire SMS e introduzione al file manifest

La storia dell’osdev in Italia

Questa volta sfrutto lo spazio di italialinux per segnalare una serie di 3 articoli che ho scritto in questi mesi per un altro dei miei siti, dedicato all’osdev (per chi non lo sapesse osdev sta per operating system development, ovvero sviluppo di sistemi operativi).

In questi articoli ho deciso di raccontare piú o meno gli ultimi 10 anni di storia dell’osdev italiano. Quali sono stati i progetti principali che si sono sviluppati, a che punto sono arrivati, quali erano i personaggi che stavano dietro a questi progetti, corredando il tutto ove possibile di screenshot, link ai rispettivi siti e/o ai codici sorgenti ove disponibili. Augurandomi che troviate questi siti interessanti ecco i link alle 3 puntate:

  1. http://www.osdev.it/?p=103 La prima puntata, si parte parlando di italios e si presentano i primi progetti degli anni piú vivi della comunitá osdev italiana
  2. http://www.osdev.it/?p=145 Puntata due. Gli anni di mezzo, e i progetti successivi a italios.
  3. http://www.osdev.it/?p=165 Puntata tre. DreamOS, gli ultimi anni e conclusioni

 

Skype: Aggiornarlo su gentoo

Ecco qui un altro piccolo tip and trick per linux gentoo. Questa volta relativo al software skype.

Se avete questo software  installato, e durante l’aggiornamento ricevete un messaggio di warning relativo ad una nuova licenza da accettare per poter aggiornare quel pacchetto, a versioni dalla 4 in su dovete sbloccare in emerge la licenza con la quale viene fornito.

In gentoo, il gestore dei pacchetti emerge permette di accettare o rifiutare l’installazione di particolari licenze. Uno dei modi per farlo é accettare la licenza per tutti i software che la usano, quindi si interviene a livello di make.conf modificando la entry ACCEPT_LICENSE.

Invece nel nostro caso invece noi vogliamo  accettare una licenza specifica solo per il pacchetto skype da una certa versione in su (la 4).  In questo caso creiamo il seguente file:

/etc/portage/package.license/skype

e aggiungiamo la sequente riga:

>=net-im/skype-4.0.0.8-r1 skype-4.0.0.7-copyright

Questa stringa dice ad emerge, di accettare la licenza se skype-4.0.0.7-copyright se si sta installando una versione di skype superiore alla 4.0.0.8-r1

E ora al prossimo aggiornamento di sistema, anche il pacchetto skype verrá aggiornato senza problemi. Per maggiori informazioni sulla gestione delle licenze vi rimando alla  documentazione ufficiale di gentoo: http://www.gentoo.org/doc/it/handbook/handbook-x86.xml?part=2&chap=1#doc_chap4 (in italiano)