Mastering VIm

Ovvero in questo articolo vi elencherò un pò di trucchetti su come utilizzare questo editor di testo snello ma se si vuole potente.

Per abilitare la modalita comando: premere ESC.
Per abilitare la modalitá scrittura, se si è in modalitá comando: premere i

Se non diversamente specificato la maggior parte di questi comandi si deve immettere in modalitá comando.

Logo Vim

Dividere lo schermo, per mostrare più files:

:split -Divide lo schermo orizzontalmente
:vsplit – Divide lo schermo verticalmente

Per spostarsi alĺ interno dei files aperti bisogna tenere premuto il tasto ctrl mentre si preme due volte il tasto w.

Ridimensionare una finestra:

:res +x – Incrementa la dimensione della finestra corrente di x unitá
:res -x – Decrementa la dimensione della finestra corrente di x unitá

Gestire il comportamento dello scrolling

:set scrollbind – In questo modo lo scrolling avviene simultaneamente in tutte le finestre.
:set noscrollbind – Disabilita questa caratteristica

Ricerca di parole nel testo

Per ricercare parole nel testo bisogna prima di tutto essere in modalitá comando (quindi se stavamo scrivendo del testo premiamo ESC)

 

  •  /  –  Ricerca in avanti
  • ?  – Ricerca indietro
  • n – si sposta in avanti nella ricerca
  • SHIFT+n – si sposta indietro nella ricerca

Taglia copia e incolla

Anche per queste funzioni dobbiamo stare in modalitá comando

  • dd – Taglia una linea.
  • Xdd – Dove X indica il numero di linee da voler tagliare
  • yy – Copia una liena.
  • Xyy – Dove X indica il numero di linee da voler copiare
  • p – incolla (aggiunge un newline a partire dalla riga corrente)

Mostrare numeri di riga:

:set number  – Mostra i numeri di linea
:set nonumber – Nasconde i numeri di linea

Mostrare syntax highlights:

:syntax on – Mostra il codice con la sintassi evidenziata
:syntax off – Disabilita questa funzione

Rendere queste modifiche permanenti

Per rendere queste modifiche permanenti possiamo salvalre in un file di configurazione. Per farlo portatevi nella vostra home folder, e create un file .vimrc (se non esiste giá), al suo interno salvate tutti i comandi che volete vengano eseguiti  all’avvio di vim. Quindi se per esempio vogliamo abilitare la sintassi evidenziata e i numeri di linea visibili aggiungeremo le seguenti rige all’interno del file:

syntax on
set number

Attenzione: In questo caso non servono i “:” prima del comando.

Replace di caratteri/stringhe

Replace di stringa vecchia con nuova: %s/\”\n/\”, /g

Shell interna al programm

Per avere una shell interna al VIM si può installare questo plugin:

https://code.google.com/p/conque/wiki/Usage#1.3_Installation

L’installazione è abbastanza semplice:

  1. Si scarica il file vmb da questo sito: https://code.google.com/p/conque/downloads/list
  2. Si apre con vim
  3. In modalitá comando si digita: :so
  4. Si riavvia vim

Bastano questi semplici passi per installare il plugin. Mentre per aprirlo sono disponibili i seguenti comandi:

:ConqueTerm shelltype (bash, mysql, git, etc)
:ConqueTermSplit shell – Apre una shell in una parte dello schermo (divide lo schermo orizzontalmente.
:ConqueTermVSplit shell – Apre una shell in una parte dello schermo (divide lo schermo verticalmente)

Usare I tab:

:tab new – Crea un nuovo tab
:tabp – Si muove al precedente
:tabn – Si muove al successivo
:tabdo %s/foo/bar/g  – Esegue comandi in tutti i tab (in questo esempio sostituisce tutte le occorrenze di foo con bar)

Infine una cosa interessante è la possibilita di installare dei plugin per abilitare l’autocompletion in VI, eccovi un link con un plugin e relativa guida a come installarlo per java:

http://www.vim.org/scripts/script.php?script_id=1785

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.