Elettronica da niubbi per niubbi! – Presentazione

In questi ultimi tempi mi sto appassionando sempre più all’elettronica, e in particolar modo al mondo dei microcontrollori, sono partito come tutti da arduino, ho iniziato a fare esperimenti con accellerometri, motori di hard disk e sensori vari. Poi recentemente mi sono divertito a fare esperimenti programmando direttamente l’atmega invece di passare per l’arduino.

ednpn

Tutto questo partendo da 0, le mie competenze di elettronica erano pressochè nulle, e ora sono ancora basse, ma in queste settimane sto imparando molto, e ho deciso di condividere quello che imparo, quindi nelle prossime settimane inizierò una nuova serie di lezioni legate a questo mondo
Spiegando tutto dal punto di vista di un niubbo (per chi non conoscesse il significato, è l’italianizzazione di newbie, ovvero principiante) cercando di non dare nulla per scontato.

Come al solito le lezioni non avranno una scaletta ben definita, e spesso si tratterá di tutorial su cose che imparo man mano che faccio esperimenti. Gli argomenti trattati principalmente saranno su cose semplici e riguarderanno:

  • Arduino
  • Microcontrollori (Atmega e forse pic)
  • Schede di prototipazione della famiglia Launchpad TI

Ovviamente rimanendo nello spirito di questo sito le istruzioni di compilazione e installazione dei vari tool saranno linux-oriented. Nei prossimi giorni partiremo con la prima lezione che sará una lezione introduttiva su cosa serve per iniziare a sviluppare firmware per microcontrollori atmega (software, controller, etc.)

UPDATE:  Nell’iniziare le lezioni mi sono reso conto che probabilmente è più utile iniziare con qualcosa di più facile, e quindi partirò con una lezione introduttiva su arduino, cosa serve per lo sviluppo e qualche sketch di esempio.

 

 

Android Lezione 16 – Aggiungiamo le mappe alla nostra app Parte I

Iniziamo ora una serie di lezioni (il numero ancora non è definito) relativa ai servizi di google maps.

In questa prima parte vedremo principalmente i passi per configurare e installare i servizi di google maps. Google maps ora è diventato parte dei servizi di Play services.

Quindi prima di tutto occorre se non è stato gia fatto in precedenza installare i Play services. Come per altri componenti, questi si installano mediante l’sdk manager. Li potete trovare nella sezione “Extras”.

Una volta installati, per rendere disponibili questi servizi alla nostra app (e non incorrere in errori di compilazione del nostro progetto) dobbiamo importare il progetto google-play-services_lib dentro eclipse , questo progetto si trova nel seguente path:

~/sdkpath/extras/google/google_play_services/libproject/google-play-services_lib/

Dopo di chè dobbiamo aggiungerlo come libreria al progetto che utilizzerà google maps. Per farlo, aprite le properties del vostro progetto, aprite il tab Android e aggiungete il progetto google-play-services_lib nella sezione library:

Aggiungere play services lib a progetto Continue reading Android Lezione 16 – Aggiungiamo le mappe alla nostra app Parte I