Tag Archives: android java

In-App billing per comuni mortali – puntata 4 CHECK_BILLING_SUPPORTED

In questa lezione effettueremo la nostra prima richiesta al servizio in-app di android, per la precisone utilizzeremo la richiesta CHECK_BILLING_SUPPORTED  che ci permetterá di sapere se il device è abilitato o meno a questa tipologia di pagamento (non tutte le versioni di android supportano l’in-app billing).

Le richieste disponibili – Numero 1: CHECK_BILLING_SUPPORTED

La prima richiesta che andiamo a vedere, é anche la piú semplice, ed é quella per verificare che l’in-app billing sia supportato dal telefonino. Questa richiesta non genera delle risposte asincrone, ma bensí solo un risposta sincrona. con il RESPONSE_CODE il cui valore ci dirá se possiamo fare o meno le richieste in-app.  Nell’immagine seguente vedete come é la sequenza di chiamate risposte per questo comando (l’immagine é stata presa dalla documentazione android di google)
.

Continue reading In-App billing per comuni mortali – puntata 4 CHECK_BILLING_SUPPORTED

In-App billing per comuni mortali puntata 3 – Le richieste

 Come fare le richieste – Ecco appunto Come farle? 🙂

A questo punto abbiamo tutti gli strumenti base per cominciare a fare le nostre richieste al MarketBillingService.

Come avevamo detto le richieste si faranno mediante il metodo sendBillingRequest, questo metodo come argomento prende un Bundle per la richiesta, e ne torna uno sincrono con la risposta.

Il Bundle della richiesta é composto minimo da tre campi:

  • BILLING_REQUEST (stringa)- che contiene il tipo di richiesta che andremo a fare (CHECK_BILLING_SUPPORTED, REQUEST_PURCHASE, etc)
  • API_VERSION (intero)- La versione delle API del servizio che andremo ad usare, al momento che sto scrivendo questo articolo vi sono solo due versioni di API (versione 1 e 2) , la 2 si differenzia dalla 1 perche contiene il nuovo servizio di Subscription tramite l’in-app billing, che nion andremo a vedere in questa guida, comunque.
  • PACKAGE_NAME (stringa) – il nome del package che sta effettuando la richiesta

Quindi supponiamo che sia il pcakage name e la versione delle API che vogliamo usare siano sempre le stesse,  l’unico campo che varierá per le richieste sará BILLING_REQUEST.

Continue reading In-App billing per comuni mortali puntata 3 – Le richieste